meridiane in Umbria
Dati

Terni, Istituto tecnico industriale

Il quadrante stato progettato e realizzato dal Prof. Mancinelli Degli Esposti, ed installato all'esterno dell'Istituto. Completato nel 1986, il quadrante avrebbe dovuto essere posizionato sulla facciata esterna dell'ITIS, ma questo non avvenuto per vari motivi, uno dei quali la pesantezza del quadrante che avrebbe richiesto vari lavori di muratura per il supporto, e per questi erano carenti i fondi. L'opera consta di due "gigantesche pietre" di 1800x1800x100 mm, e di uno gnomone triangolare in acciaio inox dello spessore di 55 mm delle dimensioni di 1760x1205x1204 mm. La "lapide", elemento fondamentale della meridiana, ha 151 incisioni suddivise in tratti di 5 minuti solari di larghezza asimmetrica.
Essa attraversata, da sinistra a destra, da tre curve di declinazione corrispondenti all'Equatore, ai tropici del Cancro, ai tropici del Capricorno, atte ad indicare le posizioni assunte dal Sole ai solstizi ed agli equinozi. Le aree delimitate dalle tre dette curve di declinazione contengono i relativi nomi delle stagioni incisi e verniciati color argento. Nel corso dell'anno, grazie ad una minuscola apertura praticata nello stilo dello gnomone possibile, osservando la traccia sulla meridiana, conoscere la posizione zodiacale del Sole e l'andamento delle stagioni. Tre delle fasce esterne ricavate sul massello di travertino contengono, incise, le cifre numeriche relative alle varie ore del giorno, la quarta, infine, quella superiore, l'iscrizione "ora solare" incisa in stampatello.
La seconda pietra anch'essa costituita da una lapide di marmo cementata su un massello di travertino delle medesime dimensioni di quello che sostiene il quadrante. La lapide attraversata da un reticolo inciso costituito da 31 righe orizzontali ed altrettante verticali.

Luogo, Coordinate, Ora foto
Terni, sede dell'Istituto tecnico industriale, coordinate locali
Motto - Declinazione: Irrilevante. La meridiana non ancora installata
Rilevatore
Scuola Media Manassei, Terni
Note
. Rigidamente fissate vi sono 12 curve matematiche in tondino di acciaio inox, contrassegnate ciascuna con il relativo nome del mese riportato in caratteri minuscoli. Le 12 curve sono la rappresentazione grafica dell'equazione del tempo, comprensiva della correzione in longitudine dell'ITIS. Il bordo in travertino che circonda la lapide contiene su ogni lato 31 incisioni: le orizzontali indicano i giorni del mese, le verticali i minuti positivi-negativi per le correzioni. Alla data della rilevazione la meridiana non era ancora stata installata

Amelia - Amelia Convento - Assisi San Damiano - Assisi Via Ancajani - Assisi Via Portica - Bevagna Romana - Bevagna Romana - Campello sul Clitunno - Cascia - Cascia Rocca porena - Castel Rigone - Città di Castello(ClarisseMurate) - Città di Castello Patrizi - Collazzone - Corciano - Corciano Chiesa - Deruta - Ferentillo - Foligno Navello - Foligno Sassovivo - SanTerenziano(G. Cattaneo)- Gubbio Biblioteca Sperelliana - Gubbio Convento Camaldolese -Gubbio Park Hotel Cappuccini - Gubbio S.Maria Servi - Magione Monte del Lago - Magione San Feliciano - Magione San Savino - Magione Via del Parco - Magione Via della Libertà - Magione Via del Rosignolo - Marsciano Peglia - Marsciano Sant'Apollinare - Monte Santa Maria Tiberina - Narni Hotel Minareto - Narni Hotel Minareto Romana - Narni Santuario - Passignano Belvedere - Perugia Farneto - Perugia Olmo - Perugia Piccione - Perugia San Fortunato - Perugia Via della Viola - Piediluco - Piediluco Valle prata - Spoleto - Spoleto Monteluco - Spoleto Redenta - Stroncone Palazzo Angeletti - Terni Casali - Terni ITIS - Terni Palazzo Rosci - Terni San Clemente - Todi Crocefisso - Todi Duomo - Todi Monticello - Todi Romana - Trevi Bovara - Trevi Arcangelo - Trevi Cappuccini - Trevi Casa Morresi - Trevi Casa Zenobi

Piccole Meridiane
Meridiana Portatile - Meridiana da Tavolo - Meridiana da Tavolo